Per vedere i gol e l’interviste di Palladini, De Patre e Shiba, cliccare in basso a destra (montaggio e riprese di Maria Josè Fernandez Moreno, interviste Angelo Pisani)

 

Sambenedettese: Barbetta (45′ Piagnerelli), Pirazzini (45′ Di Santo), Marini, Ianni (76′ Montefusco), Tracchia (26′ Camilli), Scartozzi, Carpani (72′ Carminucci), Santoni, Guglielmi (62′ Traini), Shiba (57′ Forgione), Pazzi (79′ Addarii)

A disp. Nocera

All. Palladini

 

Chieti: Feola, Bigoni, Gandelli, Del Pinto, Pepe, Gigli (69′ Barbone), Cardinali, Verna (64′ Rossi), Alessandro, Mungo (69′ Vitone), De Sousa (72′ Capogna)

A disp. Ferrara, Mantovani, Di Filippo, Cerbone, Di Stefano, La Selva

All. De Patre

 

 Marcatori: 17′ Shiba (S), 41′ De Sousa (C), 47′ Del Pinto (C)

 

4′ Punizione De Sousa, fuori

10′ Pazzi si sgancia sulla sinistra e raggiunge il fondo. Mal momento del cross scivola e non riesce a calciare

11′ Chieti pericoloso: Gandelli scende sulla sinistra e mette una gran palla per De Sousa che, liberissimo, non riesce a centrare la porta

14′ Shiba allunga di testa per Pazzi che, defilato, non colpisce bene

17′ GOL! Samb che segna con Shiba che, servito alla grande da Guglielmi, incorna di testa beffando Feola. 1 a o

22′ Azione a dir poco confusa del Chieti: una punizione di Alessandro viene ribattuta male da Barbetta: la palla che arriva De Sousa che prova di testa. Barbetta si riscatta con un grandissimo intervento ma la palla si allunga sul secondo palo in balia di Cardinali. Al momento del tap-in, tuttavia, il giocatore scivola graziando la Samb.

26′ esce Tracchia (infortunato), entra Camilli

29′ Punizione di Pazzi a fil di palo.

36′ Verna serve Mungo che, dribla mezza difesa e, da posizione defilata, prova un tiro-cross sul quale De Sousa non arriva di poco

41′ Tiro da fuori di Mungo, Barbetta para ma non blocca: De Sousa (non seguito da Pirazzini) ne approfitta e, sulla respinta, punisce l’estremo difensore rossoblu. 1 a 1

44′ Scambio tra De Sousa e Alessandro, con quest’ultimo che tenta il tiro colpendo di poco a lato

Fine primo tempo. Samb molto bene nei primi minuti. Il 4-2-4 sembra funzionare, con i rossoblu che subiscono poco grazie ad un gran pressing  che parte già dalla trequarti avversaria. Il gol sembra il sigillo di una partita fin lì buonissima ma, invece è l’inizio del black out. I rossoblu, forse troppo rilassati, hanno subito molto il gioco del Chieti che, dopo alcune occasioni (anche clamorose) ha raggiunto un meritato pareggio.  Non convince Pirazzini, mentre migliora sempre di più l’intesa tra Pazzi e Shiba. Guglielmi e Santoni, invece, sono parsi troppo fuori dal gioco.

 

Inizio Secondo tempo. Due cambi per la Samb. escono Pirazzini e Barbetta, entrano Piagnerelli e Di Santo. Palladini passa al 4-2-3-1, con Shiba esterno destro e Guglielmi alle spalle di Pazzi. Santoni passa a sinistra.

47′ De Sousa, sulla sinistra, cerca un gran gol in roveasciata ma Marini ci mette una pezza. Sul calcio d’angolo successivo, però, la fortuna non assiste i rossoblu che subiscono il gol di Del Pinto (bel colpo di testa sul secondo palo) 

48′ Samb che si affaccia in avanti con un bel tentativo di Guglielmi che, di sinistro, cerca il tiro al volo (con palla che rimbalza a terra facilitando l’intervento di Feola)

52′ Grandissimo recupero di Ianni su Mungo

55′ Filtrante di Santoni per Guglielmi che stoppa bene ma viene circondato dalla difesa avversaria e perde palla

57′ Bella azione di Mungo che, evitati Marini e Ianni, tenta il tiro da fuori: alto di poco

57′ entra Forgione per Shiba

62′ Esce Guglielmi per Traini. La Samb passa al 4-4-2. Forgione a destra, Traini a sinistra, Carpani-Scartozzi centrali. Santoni alle spalle di Pazzi in attacco

64′ Nel Chieti entra Rossi per Verna

66′ Cross pericoloso di Pazzi dalla destra, ma Feola riesce ad anticipare tutti e allontanare

68′ Punizione di Pazzi, palla potente che Feola non riesce a bloccare. Sulla ribattuta traini prova a conquistare il pallone, ma viene anticipato dai difensori chietini

69′ Cambio per il Chieti: escono Mungo e Gigli, dentro Vitone, e Barbone

72′ Capogna entra al posto di De Sousa, Carminucci al posto di Carpani

73′ Punizione di Santoni, svetta Marini che, di testa, colpisce di poco a lato

76′ Esce Ianni per Montefusco

78′ Calcio d’angolo di Santoni: sulla ribattuta della difesa grandissimo tiro al volo di Forgione che costringe Feola a un difficile intervento

79′ Esce Pazzi per Addarii, Santoni prima punta davanti al nuovo arrivato e Forgione. Ora è 4-3-3 con Traini, Scartozzi e Camilli in mezzo al campo.

87′ Cross di Vitone, Montefusco libera rischiando l’autorete

Fine partita. Samb inizia il secondo tempo a spron battuto, poi, scombussolata dai tanti cambi, perde il pallino del gioco e, a parte un paio di occasioni, non si fa vedere mai. Buon test per Palladini che, se non altro, ha provato diversi moduli. L’assenza di Napolano si sente, eccome, ma gli altri (in alcuni momenti della partita) hanno dimostrato che possono fare bene

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.788 volte, 1 oggi)