CUPRA MARITTIMA – Una serata all’insegna del divertimento e dello stare insieme per il puro gusto di trascorrere qualche ora in compagnia di un’intera piazza.

“Corrida, cuprensi e non allo sbaraglio” è stata organizzata dalla Consulta Giovanile con il patrocinio del Comune di Cupra, l’evento si conferma capace di riempire la piazza.

Il giovane consigliere Comunale Luca Vagnoni, accompagnato da Simona Caminonni e  Manuela Ficcadenti, ha presentato la manifestazione alternando i vari partecipanti.

Ad iniziare è stata la classe C della Scuola d’Infanzia Statale che si è esibita con delle simpatiche coreografie.

Successivamente i vari concorrenti hanno poi iniziato a calcare il palco dando il meglio di sé nei vari ambiti dello spettacolo: Natascia Feliziani 28 anni da Porchia con il canto; Domè e Teresa “Gli stornellatori di Cupra” con le loro canzoni in vernacolo; Sonia Imbrescia 22 anni di Ripatransone con il canto; Simonetta Tentella detta “Peppa” da Montegranaro con un monologo in vernacolo; Arianna Buriaschi 22 da Brescia con il canto.

I“Mad Friends” di Petritoli e Fermo hanno divertito il pubblico con barzellette e scenette in dialetto; Elettra Benedetto 19 anni di Ripatransone con il canto; Antonio Lattanzi da Sant’Elpidio a Mare con le barzellette; un gruppo di giovanissime ragazze di Cupra che hanno ballatto una coreografia ideata da Francesca Siragusa.

Ilenia Vitiello, 10 anni, è la più piccola partecipante della Corrida che ha cantato “Se bruciasse la città”; Ario Pignotti 26 anni di Ripatransone con il canto; Antonello Sollini da Lapedona imitatore; Roberta Fabrizi 22 anni di Offida con un monologo in vernacolo; Stefano Cossetti in arte “Stephkill” di Giulianova, ragazzo già noto al mondo degli amanti dell’hip hop che ha cantato una sua ultima canzone “Scusa”; Nicole Citeroni di Offida con il canto.

ll gruppo folkloristico “I tamburlà” di Montegranaro composto da giovani; Emanuela Riviezzo 16 anni di Marina di Altidona con il canto; Eros Santori e Daniela Montenovo di Cupra che hanno ballato dei pezzi di musica latinoamericana; Federica Funari da Roma con il canto; Marco Mora e Lucia Montenovo di Cupra che hanno cantato insieme; Rosalia Santarelli di Lapedona con il canto; Valentina Battoccoli 18 anni da Centobuchi con il canto; Giuseppe Bruni, originario di Cupra ma residente a Porto Sant’Elpidio che ha suonato l’organetto.

Per finire in bellezza sono stati consegnati dei diplomi a tutti i partecipanti che insieme ai presentatori, i ragazzi dello staff hanno salutato il generoso pubblico e ringraziato gli sponsor. Dato l’entusiasmo che ogni volta suscita la Corrida e il successo che riesce a riscuotere, si spera che diventi una appuntamento fisso dell’estate cuprense.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 453 volte, 1 oggi)