Per vedere i video dei gol, il calcio iniziale di Massimo Fabbrizi e l’intervista di Palladini cliccare in basso a destra.
Riprese e montaggio di María José Fernández Moreno.

Parte il primo “Tiangolare dell’Amicizia”, manifestazione nata per suggellare il bel rapporto tra le tre tifoserie.

PRIMA PARTITA: RIMINI – CIVITANOVESE 1-1 (4-3 d.c.r.)

Rimini: Semprini, Brighi, Ferrari, Vignati, Mandorlini, Onescu, Spighi, Brughi, Zanigni, Taddei, Baldazzi

All. D’Angelo

Civitanovese: Perozzi, Boateng, Nardone, Testa, Zaccanti, Savini, La Vista, Mandorino, Ravasi, Galli, Gadda

All. Cornacchini

Marcatori: 4′ Taddei (R), 32′ Ravasi (C)

 

4′ Taddei da fuori area pesca il jolly: palla che si insacca alle spalle di Perozzi e vantaggio biancorosso.

6′ I tifosi del Civitanova acclamano i rossoblu

9′ Rimini ancora pericoloso con una bella iniziativa di Baldazzi, cross sventetato da Ferrari.

10′ Tifosi del Rimini cantano per gli amici del Civitanova e per i padroni di casa della Samb.

17′ Bella giocata di la Vista che salta un uomo e, dal limite, mette in mezzo: attento Perozzi che, in uscita, blocca la sfera.

32′ Ravasi scatta sul filo del fuorigioco e, a tu per tu con Semprini, si inventa una splendida palombella che entra in rete strappando gli applausi di tutto lo stadio: 1 a 1.

40′ Il primo gol fantasma del torneo: Mandorino, dal vertice destro dell’area di rigore, batte una grande punizione che Semprini respinge in ritardo. Per i giocatori civitanovesi è dentro, non per l’arbitro.

43′ Occasione per La Vista che, sul cross di Gadda, non impatta bene

La prima sfida finisce in parità. ora i calci di rigore.

(R) Rigore di Vignati, gol – (C) Rigore di Ravasi, fuori – (R) Rigore di Mandorino, parato – (C) Rigore di Onescu, gol – (R) Rigore di Taddei, fuori – (C) Rigore di Nardone, gol – (R) Rigore di Ferrari, gol – (C) Rigore di Brughi, gol – (R) Rigore di La Vista, parato

Vince il Rimini ai rigori

 

SECONDA PARTITA: SAMB – RIMINI 1-1 (6-4 d.c.r.)

Samb: Barbetta, Marini, Camilli, Montenegro, Nocera, Montefusco, Cuccù, Puglia, Shiba, Forgione, Santoni

All. Palladini

Rimini: Semprini, Brighi, Palazzi, Vignati, Rosini, Onescu, Spighi, Brughi, Zanigni, Taddei, Gasperoni

All. D’Angelo

Marcatori: 20′ Cuccù (S), 37′ Brighi

 

Calcio d’inizio dato da Massimo Fabbrizi, medaglia d’argento alla fossa olimpica.

Samb che parte col 4-4-2. Puglia e Montefusco centrocampisti esterni con Cuccù e Montenegro centrali. Davanti Shiba è supportato da Santoni.

1′ Dopo pochi secondi è subito Samb con un bel break di Santoni che evita un avversario e prova il tiro: fuori.

3′ Mischia in area rossoblu risolta da un grande intervento di Barbetta

11′ Grande discesa di Puglia che salta due uomini e mette in mezzo dove, però, non trova nessuno

11′ Bella azione di Santoni che, recuperata caparbiamente la palla sulla trequarti, mette in mezzo per l’accorrente Forgione: anticipato di poco.

14′ escono Spighi e Zanigni per Mandorlini e Pieri

20′ Tutti in piedi per Cuccù che, visto Semprini fuori dai pali, si inventa un gol splendido dalla trequarti campo che sorprende il portiere e tutto lo stadio: 1 a 0, gol fantastico.

27′ Ancora un tiro da lontan, ancora emozioni. Stavolta a provarci è Shiba, con la palla che sorvola (di poco) la traversa

32′ Shiba per Della Cioppa, Kapitonov per Santoni

35′ Esce Camilli per Addarii

36′ Contropiede del Rmini con Forgione costretto al fallo. Rigore ed espulsione. Puglia va terzino sinistro.

37′ Rigore di Brighi, gol. 1 a 1 tra Samb e Rimini.

41′ Esce Brighi per Mandorlini

44′ Cuccù verticalizza per Addarii che si accentra e prova la conclusione da fuori: Semprini costretto in corner.

45′ Occasione d’oro per il Rimini, ma Gasperoni sciupa tutto

48′ La Samb perde una brutta palla a centrocampo: lectio magistralis di Marini che abbranca la sfera e rilancia per Kapitonov.

Partita che termina in parità: ancora calci di rigore.

(R) Rigore di Baldazzi, gol – (S) Rigore di Puglia, fuori – (R) Rigore di Pieri, gol – (S) Rigore di Marini, gol – (R) Rigore di Gasperoni, gol – (S) Rigore di Addarii, gol – (R) Rigore di Vignati, gol – (S) Rigore di Montenegro, parato.

Vince il Rimini ai rigori.

 

TERZA PARTITA: SAMB – CIVITANOVESE

Samb: Barbetta, Pirazzini, Marini, Ianni, Tracchia, Carpani, Scartozzi, Guglielmi, Napolano, Shiba, Pazzi.

All. Palladini

Civitanovese: Forlez, Boateng, Savini, Zaccanti, Porfidi, Gadda, Testa, Monti, Mandorino, Galli, Ravasi.

All. Cornacchini

Marcatori: 35′ Santoni

 

Samb schierata col 4-2-3-1  Guglielmi e Napolano esterni alti, e Shiba alle spalle di Pazzi. In mezzo Capani e Scartozzi.

53” Samb subito pericolosa con Pazzi che si sgancia sulla sinistra e serve Shiba, fermato dalla difesa al momento del tiro.

9′ Occasione ghiotta per la Samb: sul lanciodi Scartozzi Forlez rinvia male colpendo Pazzi che, però, non riesce ad arrivare sul pallone, carambolato oltre alla linea di fondo.

Partita a ritmi non altissimi che offre

21′ Esce Nardone, dentro Ravasi.

22′ Bella azione della Civitanovese sulla sinistra, bellissimo recupero di Scartozzi che lancia il contropiede. Carpani prova la percussione dal fondo ma non trova fortuna.

25′ Entra Balzano per Monti.

26′ Gran tiro da fuori di Mandorino, potente e pieno di effetto: Barbetta attento.

28′ Esce Shiba, dentro Santoni.

30′ Buon forcing offensivo della Samb: ci provano Santoni (grande giocata e assist in mezzo), Guglielmi e Napolano, ma la Civitanovese difende con ordine.

33′ bellissima giocata di Napolano che scende e mette in mezzo una gran palla per Santoni. Alto.

35′ Grande azione della Samb sulla destra, cross in mezzo di Gugliemi e gol di Santoni che, appostato sul secondo palo, schiaccia in rete

37′ Samb in completo controllo della partita. Napolano ci prova da lontanisimo, gran tiro respinto da Falez.

41′ Scintille in campo. brutto intervento di Mandorino che, sull’uscita di Barbetta, non ferma la sua corsa colpendo il portiere. Accenni di rissa con Ianni. Il difensore della Samb viene ammonito e Mandorino -già ammonito- espulso.

Finisce la partita: vittoria della Samb per 1 a 0.

 

Il triangolare dell’Amicizia termina con il successo a pari merito tra Sambenedettese e Rimini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.121 volte, 1 oggi)