SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Pietraia dei Poeti chiude il suo cartellone di eventi estivi con Gonna Corta, una selezione di cortometraggi al femminile a cura di CortoperScelta.

Dopo la musica dei Giardini di Mirò, le coreografie di Antonella Ascani, dopo il racconto in punta di piedi e di matita della vita di Maria Grazia Cutuli e dopo le parole e le note di Fabrizio de André, il museo di Marcello Sgattoni in Contrada Barattelle il 12 agosto alle ore 21.30 darà dunque spazio al cinema breve.

Rinnovata la collaborazione con il fortunato festival del cortometraggio “Cortoperscelta” che negli anni ha calcato la scena di piazze, teatri, sale e musei, da Cupra Marittima a Massignano, Montefiore dell’Aso, Pedaso, Ripatransone e San Benedetto, con il duplice obiettivo di promuovere il territorio locale e la cultura cinematografica.

Per l’occasione, una serata intima che alla bellezza della settima arte affianca la bellezza della sensibilità femminile, cortoperscelta proporrà alcuni dei suoi migliori titoli, fra i quali “Ad occhi aperti” di Lorenza Indovina, “Mille giorni di Vito” di Elisabetta Pandimiglio, “L’anima mavì” di Julia Gromskaya.

Ingresso gratuito.

Per informazioni tel. 3388771658; facebook.com/pietraiadeipoeti

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 203 volte, 1 oggi)