SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La stagione della Samb sta (finalmente) per cominciare. Il 9 Agosto, al Riviera delle Palme, si svolgerà l’amichevole col Palestrina, con fischio d’inizio alle 17. Slittata al 12 invece la presentazione della nuova divisa (che, come ampiamente annunciato, avrà lo sponsor “popolare”) e della squadra che, secondo i piani della dirigenza, punterà a vincere il campionato di serie D.

Sarà interessante vedere l’accoglienza che sarà riservata a Napolano (applaudito nell’amichevole con l’Aquila) e, soprattutto, il modulo che intenderà schierare Palladini. L’intento è quello di utilizzare il 4-2-3-1 ma, probabilmente, proverà anche il 4-3-3 (come nella partita contro l’Avellino).

Assodata la titolarità di Barbetta, in difesa Nocera e Montefusco (in vantaggio su Ianni) dovrebbero affiancare Marini e Vavalà. Carpani (se recupera) e Scartozzi partiranno titolari con Santoni, Guglielmi e Napolano alle spalle di Pazzi. Se Carpani non recupera, non è da escludere il centrocampo a tre con Cuccù e Traini (in questo caso uno tra Guglielmi e Santoni partirà dalla panchina).

La presentazione delle maglie avverrà invecein occasione del triangolare dell’Amicizia che si disputerà sempre al Riviera e che vedrà affrontarsi Samb, Civitanovese e Rimini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.250 volte, 1 oggi)