MARTINSICURO – Controlli contro il commercio ambulante abusivo a Martinsicuro e Alba Adriatica nel fine settimana. Nella città truentina sabato sera i carabinieri della locale stazione in collaborazione con i vigili urbani e personale dell’Ufficio Locale Marittimo hanno effettuato controlli sul lungomare di Villa Rosa, dove sono soliti stazionare numerosi ambulanti abusivi. Alla vista delle forze dell’ordine molti extracomunitari si sono dileguati. Uno degli stranieri fermati e controllati, D.D. senegalese di 38 anni, seppure risultato in regola con il permesso di soggiorno, è stato denunciato per vendita di prodotti con marchi falsi e ricettazione. 10mila euro il valore della merce sequestrata sul lungomare.

Analoga operazione è stata effettuata domenica mattina sulla spiaggia di Alba Adriatica, dove sono stati controllati una decina di cittadini del Bangladesh, tutti in regola con il permesso di soggiorno ma sprovvisti delle licenze commerciali e a cui sono state comminate 26mila euro di sanzioni amministrative. 15mila euro il valore della merce sequestrata.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 511 volte, 1 oggi)