Avellino: Fumagalli, Zappacosta, Pezzella, D’Angelo (62′ Angiulli), Izzo, Fabbro, Catania, Panatti, Castaldo, De Angelis, Millesi (54′ Herrera). A disp: Di Masi, Bittante, Giosa, Massimo, Angiulli, Biancolino

Sambenedettese: Barbetta, Nocera, Vavalà, Scartozzi, Montefusco, Marini, Napolano, Traini, Pazzi, Guglielmi, Cuccù. A disp: Cinquegrana, Ianni, Pirazzini, Camilli, Santoni, Guglia, Shiba

Note: temperartura intorno ai 35 gradi

3′ Botta di sinistro di Catania, Barbetta respinge con i pugni. 20′ Ci prova Zappacosta ma manca di precisione. 22′ Ancora Catania, il portiere rossoblu devia in corner. 22′ Sempre Catania con un’azione personale: tenta prima il pallonetto  la conclusione dalla destra che la difesa rossoblu respinge. 35′  tiro di Napolano che fa la barba al palo. 38′ De Angelis porta in vantaggio la squadra di casa 53′ una spettacolare rovesciata del bomber Pazzi riporta la gara in parità 59′ Pazzi ci riprova, Fumagalli para. 74′ Castaldo riporta in vantaggio gli irpini. 85′ Catania mette al sicuro il risultato e quindi la qualificazione

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.451 volte, 1 oggi)