SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Aiuti alle famiglie. Con l’approssimarsi del primo giorno di scuola l’Amministrazione comunale ha deciso di sostenere il diritto di tutti allo studio sostenendo le famiglie a basso reddito che devono affrontare le spese per i materiali didattici per figli che frequentano le scuole dell’infanzia, primaria e secondaria di primo grado.

L’intervento, concertato in collaborazione con Confcommercio e Confesercenti, consiste nell’assegnazione di un buono del valore di 25 euro per ciascun figlio frequentante le scuole sopra indicate spendibile presso i negozi (cartolerie, tabaccai, ecc.) che aderiscono all’iniziativa. Il buono darà diritto ad avere del materiale scolastico diverso per ciascun tipo di scuola e ad esso si aggiungerà un omaggio degli esercenti che aderiscono all’iniziativa.

Per accedere al beneficio bisogna avere un’attestazione ISEE (riferita ai redditi 2011) non superiore a 10.632,93 euro e la domanda va presentata entro mercoledì 12 settembre al Protocollo generale del Comune. I buoni potranno essere ritirati a partire dal 24 settembre.

Per ogni informazione e per avere i modelli di domanda (disponibili anche sul sito www.comunesbt.it, area tematica “Servizi sociali”), ci si può rivolgere al settore Servizi alla Persona (secondo piano, tel. 0735/794259 o all’Ufficio Relazioni con il Pubblico (piano terra, tel. 0735/794405 – 555 – 430 e mail urp@comunesbt.it).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 557 volte, 1 oggi)