SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Fiba Confesercenti aderirà con i suoi associati alla manifestazione di protesta degli stabilimenti balneari, il prossimo 3 agosto, con la chiusura degli ombrelloni fino alle ore 11 del mattino.

“Ci auguriamo che tale iniziativa di protesta- commenta la segreteria nazionale Fiba- sia condivisa ed attuata da tutte le imprese rappresentate, al fine di dare un segnale forte ed unitario al Governo, in vista di questo provvedimento legislativo sul rinnovo delle concessioni demaniali”.

Alla manifestazione del 3 agosto  potranno successivamente seguire altre iniziative di protesta, che verranno definite o integrate a livello territoriale secondo quanto definito dagli organismi direttivi locali.

La Segreteria nazionale della Fiba Confesercenti rimane a disposizione per qualsiasi ulteriore richiesta ed informazione e chiede a tutti uno sforzo ed una convinta partecipazione ai dirigenti e responsabili regionali e provinciali della Federazione, anche se in piena stagione estiva, con il coinvolgimento di tutte le imprese associate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)