SAN BENEDETTO – Una Beach Arena gremita in ogni ordine di posti saluta la bellissima vittoria della Samb Beach Soccer che supera nettamente (8/5) il Mare di Roma e ipoteca il terzo posto finale del girone B Centro-Nord della Serie A Enel. Domenica, fischio d’inizio alle 15.45, se i rossoblu di mister Di Lorenzo batteranno il Friuli Beach Soccer la terza piazza diventerà realtà. Contro la formazione romana i rivieraschi hanno potuto contare su Super-Serginho (quattro gol per lui) e su un Tavares in stato di grazia, al punto che nemmeno quando i capitolini si sono portati dal 1-4 al 4-4 hanno tremato. Gara condotta dall’inizio alla fine con il piglio della grande, che fa ben sperare per la decisiva partita conclusiva. “Vincendo contro il Friuli – ha dichiarato il presidente rossoblu Ciferni – conquisteremmo un terzo posto che ci permetterebbe di ben sperare per le finali scudetto di Terracina. Un plauso alla squadra per la maturità con la quale ha affrontato la gara contro il Mare di Roma, difficile, ma diventata più agevole del previsto”.

SAMBENEDETTESE-MARE DI ROMA 8-5 (2-1, 2-1, 4-3)

Sambenedettese: Ruspantini, Attorrese, Tavares, Maginho, Mannocchi, Serginho, Addarii, Ietri, Cardinali, Santoni, Silveri. All. Di Lorenzo.

Mare di Roma: Carotenuto, Pastore, Chalupa, Bocek, Marazza, Frezza, Mariani, Massa, Sabatino A., Rinaldi. All. Lazzari.

Arbitri: Balconi di Sesto San Giovanni e Bonavita di Forlì.

Reti: 1’ pt Bocek (M), 2’ pt Serginho (S), 8’ pt Tavares (S), 2’ st Addarii (S), 4’ st Serginho (S), 10’ st Sabatino A. (M), 1’ tt Bocek (M), 2’ tt Bocek (M), 2’ tt Serginho (S), 6’ tt Serginho (S), 8’ tt Bocek (M), 10’ tt Tavares (S), 11’ tt Ietri (S).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 486 volte, 1 oggi)