SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il Beach Soccer torna a casa, dopo tre anni di assenza. San Benedetto ospiterà infatti le ultime tre giornate del girone B (centro-nord) del Campionato Serie A Enel, previste da venerdì 27 a domenica 29 luglio. “Giocheremo in casa, spieriamo di poterle vincere tutte e tre”, commenta il presidente della Samb Beach Soccer, Roberto Ciferni. “Il nostro campionato l’abbiamo comunque vinto, riuscendo ad ottenere una struttura fissa, non era scontato”.

Il percorso dei rossoblù, nonostante presenti complicazioni, è ancora apertissimo. Fondamentale tuttavia sarà vincere con la Clodiense (venerdì alle 17), con il Mare di Roma (sabato, ore 17) e con il Friuli (domenica, alle 15.45). Solo quattro delle sette formazioni si qualificheranno per le Final Eight, alle quali i rivieraschi parteciparono nell’edizione 2011.

“San Benedetto è una città con una particolare sensibilità verso il calcio – spiegano gli organizzatori – qui troviamo l’habitat naturale, visto che pure in ambito turistico questa località è uno dei punti d’eccellenza d’Italia”. E proprio il turismo, oltre a quello sportivo, è l’altro aspetto da prendere in considerazione. “La tappa in Riviera equivale a motore nel settore dell’accoglienza – conferma l’assessore allo Sport, Marco Curzi – le amministrazioni intelligenti attraverso lo sport devono portare persone in città. Per me è un sogno che si avvera. Tutto è cominciato tredici mesi fa. Appena insediato mi recai ad Ostia a vedere le finali. Fu un amore immediato, una scintilla”.

Ecco dunque la decisione di mantenere un impianto permanente in area ex-Camping, a differenza del passato, quando la truppa della Beach Arena era costretta a lasciar spazio al Super Summer Games già alla vigilia di ferragosto. “L’obiettivo ulteriore – aggiunge Curzi – è aggiudicarci la tappa della Champions League di settembre. Nei prossimi giorni auspichiamo di raggiungere l’accordo definitivo”.

COPERTURA MEDIATICA Il torneo verrà seguito dalle telecamere di RaiSport, che confezionerà la consueta trasmissione di 90 minuti dedicata all’ammpuntamento e che trasmetterà in differita Friuli-Samb e Colosseum-Alma Fano, il 2 agosto dalle 19.30 (RaiSport 1).

SOLIDARIETA’ Un pensiero andrà infine a Stefano Borgonovo: “Metteremo in vendita delle magliette col suo nome. Un gesto per mandare avanti la raccolta fondi per combattere la Sla”.

La tre giorni di Beach Soccer sarà supportata pertanto da Saving Lab, Amadio Costruzioni e 45.Com, che hanno coperto finanziariamente il progetto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.016 volte, 1 oggi)