MARTINSICURO – Sottopasso bagnato, sottopasso sfortunato. Sono bastati questa mattina pochi minuti di pioggia di breve intensità per far nuovamente allagare il sottopasso di via Roma e rendere inaccessibile una delle principali vie di comunicazione di Martinsicuro, con gravi conseguenze alla viabilità. Sul posto sono subito accorsi vigili e carabinieri, che hanno chiuso il tratto di strada in entrambi i sensi di marcia. Un’auto è rimasta in panne in mezzo al pantano d’acqua e tra i soccorritori intervenuti per spingere il veicolo fuori dall’acqua è intervenuto anche il sindaco Paolo Camaioni.

“Sicuramente non ce lo aspettavamo – ha dichiarato Andrea D’Ambrosio, assessore ai Lavori Pubblici – il sottopasso presenta da quarant’anni innumerevoli problemi, qualcuno è stato risolto con l’intervento dei giorni scorsi inerente l’impermeabilizzazione dell’asfalto, ma resta da risolvere il problema del convogliamento delle acque che scendono dalla collina”.

Il bollettino meteo prevede nel pomeriggio ancora pioggia e quindi, per evitare ulteriori problemi, il sottopasso resterà chiuso anche nelle prossime ore.

AGGIORNAMENTO ORE 16,45: Riaperto il sottopasso di via Roma. Buona la viabilità sugli altri sottopassi e nelle strade di Villa Rosa dove risultavano allagate due strade, ora sgomberate dall’acqua. La Protezione Civile sta ora intervenendo a Martinsicuro in via del Mare e via delle Lancette che sono allagate. Il sindaco Paolo Camaioni sta monitorando le operazioni.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.729 volte, 1 oggi)