GROTTAMMARE – Cresce il fermento nel centrodestra di Grottammare. Di nuovo un botta e risposta trai consiglieri comunali di minoranza  Filippo Olivieri e Maria Grazia Concetti. Quest’ultima aveva polemizzato qualche giorno fa sulla Sacra Giubilare spostata alle 18 a causa della finale degli Europei e sul “Cabaret Amoremio!” che ha definito un divertimento datato al quale si dovrebbe preferire una notte bianca all’insegna della comicità. Olivieri non ha perso tempo ed ha inviato al nostro giornale una replica che pubblichiamo interamente:

“Leggendo la nota dell’avvocato Concetti, è mio dovere in quanto consigliere comunale di Grottammare esprimere la mia opinione su quanto ha scritto e firmato per conto del Pdl

Rispetto la sua linea di opposizione ma ritengo che avrebbe fatto meglio a parlare a nome proprio e non a nome del partito considerate anche le notizie relative ad un suo probabile abbandono del Pdl, recentemente rafforzate dalle dichiarazioni di un esponente politico a lei vicino. Avrebbe in questo modo potuto evitare di trascinare ancora una volta il centrodestra cittadino nell’ennesima serie di critiche e polemiche basate solo sulla filosofia del dare addosso sempre e comunque.

La Sacra Giubilare, alla quale ho avuto anche l’onore di partecipare come figurante a cavallo, è un evento cittadino in senso stretto e profondamente legato ai valori che hanno fatto la storia di Grottammare. La sua bellezza sta proprio nella particolare cadenza temporale e non è ammissibile pensare ad uno spostamento cronologico per altri tipi di eventi, per quanto interessanti e coinvolgenti siano. Sarebbe stato sgradevole, tra qualche anno, ripercorrere la secolare storia della Sacra, e leggere che nel 2012, la tradizione è stata interrotta per la finale degli Europei.

Sul Cabaret ero già intervenuto con proposte quantomeno sensate. Perché non può considerarsi sensato chiedere praticamente labolizione della manifestazione a favore di una non meglio specificata notte bianca all’insegna della comicità”.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)