CUPRA MARITTIMA-  Un piacevole fuori programma nel calendario degli eventi cuprensi quello del  19 luglio alle 21.30 per gli amanti del rock progressive il concerto dei The Trip evento unico nel centro Italia, dopo la reunion di due anni fa, della mitica band.

Il Rock progressive anni 70 torna nelle Marche dopo 40 anni grazie a Joe Vescovi (keyboards), Furio Chirico (percussioni), Fabrizio Chiarelli (voce e chitarra), Angelo Perini (basso).

L’evento è organizzato dal Morrison’s in collaborazione con l’Associazione Arte Viva, l’Astral Music, l’assessorato alla Cultura e la Pro-Loco di Cupra con il patrocinio di AssoArtisti dell’Adriatico.

The Trip  è stato il gruppo musicale di rock progressivo anglo italiano e promotore di un genere musicale che ha riscosso consensi di critica e pubblico ma non ha avuto il meritato successo dei colleghi Premiata Forneria Marconi o il Banco del Mutuo Soccorso.

Nel 2010 il gruppo si è ricostituito nell’ultima formazione discografica a trio, con la collaborazione di Fabrizio Chiarelli (chitarre e voce) ed Angelo Perini (basso), per prender parte alla Prog Exhibition tenutasi al Teatro Tendastrisce di Roma nei giorni 5 e 6 novembre.

Negli anni duemila Vescovi ha inciso due cd con una tribute band dei Beatles gli Shout, in cui compare anche Franz Dondi degli Acqua Fragile.

La serata del 19 è dedicata a Arvid Wegg Anderson (bassista ormai scomparso e componente della formazione originaria), si svolgerà nel giardino esterno del Morrison’s pub a Cupramarittima (AP) e ospiterà gli amanti del genere e coloro che vogliono solo conoscerlo.

Il concerto sarà aperto da due Band volute dagli stessi artisti: The Lotus e i Mar+.

Il biglietto d’ingresso di euro 10,00 è acquistabile sul circuito www.bookingshow.it e nelle prevendite abituali.

Infoline: 0735.779204 349.6158858 www.assoartistidelladriatico.it assoartisti@confesercenti.ap.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 574 volte, 1 oggi)