GROTTAMMARE – Dopo alcuni lavori di straordinaria manutenzione, lo spazio riservato ai bambini della Pineta Ricciotti è stato rinnovato e il parco giochi integrato con nuovi divertimenti. In particolare, lo smantellamento della vecchia vasca che si trovata al centro dell’area ha lasciato il posto a un gioco combinato, montato su un tappetino di gomma colata. Completa il nuovo arredo ludico un’altalena per portatori di handicap. Il tutto per una spesa complessiva di 30mila euro.

“Un investimento che va in tutte le direzioni – commenta l’assessore alle Manutenzioni  Stefano Troli. La pineta necessitava di una manutenzione straordinaria e, nell’occasione, abbiamo scelto, togliendo la vasca d’acqua, di dare più spazio ai bambini”.

Il gioco principale è particolarmente invitante date le grandi dimensioni: larghezza 7,4 metri, lunghezza 9 metri altezza fuori suolo 3,80 metri. E’ composto da torri, pannelli laterali di protezione, affacci ad oblò, balconcini, pannelli a specchio magico e numerici, scalette e pedane di risalita, un ponte “tibetano” lungo 170 cm e largo 100 cm, un ponte di equilibrio, la palestra sospesa, la pertica dei pompieri e la salita hula hop, uno scivolo a tubo lungo 3 m x 80 cm di diametro, un angolo palestra, arredi e giochi accessori (bussola e cannocchiale). Il gioco è adatto a bambini da 3 a 12 anni.

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 293 volte, 1 oggi)