GROTTAMMARE- Martedì 10 luglio alle ore 19 attraverso una conferenza stampa (che si terrà presso la sala Conferenze dello Stadio Pirani) verrà presentato il “nuovo” tecnico del Grottammare calcio: Giuseppe De Amicis.
Per la verità per De Amicis si tratta di un ritorno sulla panchina biancoceleste visto che nella stagione 2010/11 rilevando a campionato in corso Malloni (che a sua volta aveva rilevato Del Moro) aveva ottenuto una difficile salvezza diretta evitando i play out e chiudendo all’8° posto a pari punti con Atletico Piceno (poi divenuto Atletico Truentina), Fortitudo Fabriano e Montegranaro.
De Amicis protagonista nella stagione 2005/06 di una storica promozione (dall’Eccellenza alla Serie D) col Centobuchi, rileva Luigi Zaini (esonerato ad una giornata dal termine dello scorso campionato 2011/12 con la squadra al 4° posto ed in corsa per i Play Off , poi non raggiunti).
In attacco il Grottammare sta tesserando l’ex Samb e Centobuchi (con cui realizzò 11 reti), la scorsa stagione a Fabriano (con la Fortitudo che nonostante innesti in corsa come il suo è giunta punultima non riuscendo ad evitare la retrocessione in Promozione) Vittorio Caselli.

Questo il nuovo organigramma societario del Grottammare calcio:

Presidente: Luigi Furnari

Direttore Generale: Bruno Talamonti

Direttore Sportivo: Pino Aniello

Responsabile Marketing: Carla Sori

Responsabile Comunicazione: Roberto Marcucci

Responsabile Scuola Calcio: Massimiliano Manni

Medico Sociale: Gino Orsolini
Fisioterapista e Massaggiatore: Giulio Bagalini (che da tanti anni supporta il Grottammare calcio con la sua professionalità).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 304 volte, 1 oggi)