MARTINSICURO – Mentre va in bicicletta si sente male e cade a terra privo di vita. E’ stato probabilmente un malore la causa che ha portato alla morte Antonio Zenobi, 53 anni di Martinsicuro, che oggi poco dopo mezzogiorno transitava in bici all’incrocio tra via Battisti e via D’Annunzio, nei pressi della scuola media. Dalle prime ricostruzioni sembra che la caduta non sia da addebitare a veicoli in transito (che in quel momento pare non ci fossero) ma ad un malore. L’uomo a terra è stato subito notato e sono stati chiamati prontamente i soccorsi. Sul posto è intervenuta un’ambulanza della Croce Rossa di Alba Adriatica e sono state effettuate sull’uomo delle manovre per la rianimazione, ma non c’è stato nulla da fare. Per i rilievi di rito sono intervenuti anche i carabinieri di Martinsicuro e i vigili urbani, mentre il corpo dell’uomo è stato trasportato all’obitorio di Sant’Omero.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.525 volte, 1 oggi)