SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Anghiò, il Festival del Pesce Azzurro a San Benedetto del Tronto organizzato da Tuber Communications e Sedicieventi con il patrocinio del Comune di San Benedetto e della Regione Marche, si appresta ad aprire il week con una marea di iniziative.

Dopo l’apprezzatissimo convegno “Politiche di sviluppo integrate per il rilancio della pesca in Adriatico” che si è svolto nel pomeriggio di giovedì 5 luglio presso l’Hotel Calabresi, prosegue l’attività di informazione e promozione territoriale con “Sappiamo sempre che pesci prendere”, in collaborazione con l’assessorato alla pesca della Regione Marche ed il progetto e Fep-Fondo Europeo per la Pesca. Il progetto è rivolto non solo a valorizzare il patrimonio ittico locale, ma anche a far conoscere a visitatori e turisti, la cucina casalinga e ristorativa locale.

E’ questo lo scopo dell’ampia offerta gastronomica del Palazzurro, la struttura presso la Rotonda Giorgini che tutti i giorni dalle 18 alle 23 attende i suoi visitatori con sapori e profumi culinari internazionali.

In collaborazione con Ristorante Mattia, Degusteria del Gigante, Nova Pescheria Picena, Mood Restaurant, Trattoria Damiani e Rossi la Pinetina, Al Trabucco da Mimì, Focacceria Tre Sorelle, Ristorante Anima e Sapori, Ristorante Ciuzz, Daniel Gianni, nelle cucine del Palazzurro si alternerà non solo l’anghiò, l’alice appunto, ma in generale tutto il pesce azzurro, con gusti e sapori provenienti da tutto il territorio nazionale.

Il Palazzurro è Italia e molto altro ancora: importanti anche le partecipazioni internazionali, grazie all’Italcook di Jesi con Jun Sato e le associazioni di categoria di Gremi d’Hostaleria i Turisme delle città di Matarò e Maresme, in collaborazione con la Diputaciò dalla provincia di Barcellona ed il Progetto Parc a Taula della provincia di Barcellona e Symbola Fondazione per le qualità italiane, con le tipicità della Costa del Sol.

Per gustare i sapori ittici dal Mondo è sufficiente acquistare lo speciale ticket al prezzo unico di 10,00 euro e degustare tre assaggi ittici a scelta, una bottiglia di acqua da 0,50 l ed un freschissimo sorbetto. Inoltre in collaborazione con la Regione Marche con il progetto Sappiamo Sempre Che Pesci Prendere e Fep-Fondo Europeo Per La Pesca, grazie anche al supporto di Confesercenti e Confcommercio, tutti i giorni sarà possibile gustare presso i ristoranti locali, lo speciale Menu Azzurro.

I migliori ristoranti di San Benedetto del Tronto daranno la possibilità di gustare fino a domenica un menù interamente a base di pesce azzurro. Ecco alcuni dei locali che partecipano all’iniziativa: Osteria Caserma Guelfa, Ristorante Lacchè, Ristorante Mattia, Ristorante Tropical.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 604 volte, 1 oggi)