GROTTAMMARE – Si chiama “Clear dog” l’iniziativa ideata per rendere più “simpatici” e civili  i proprietari di Fido e, soprattutto, più accoglienti i nostri marciapiedi cittadini. “Clear Dog” è un kit composto da palette e sacchetti biodegradabili per la raccolta degli escrementi e i proprietari, dei cani possono ritirarlo gratuitamente nella farmacia Veterpharma, al numero 2, di via Marche, che ha proposto e sponsorizzato il progetto.

“A tutti noi – afferma l’assessore all’Ambiente Giuseppe Marconi – è capitato di imbatterci in spettacoli non educativi offerti dai detentori di cani che, a volte, dimenticano i regolamenti vigenti e la buona educazione. Come città “Animal Friendly” (titolo attribuito nel 2011 dal Ministero del Turismo, ndr) abbiamo immediatamente sposato l’iniziativa della Veterpharma per diffondere il messaggio di una città sostenibile per tutti gli esseri che la vivono. Speriamo che sia i cittadini che i turisti apprezzino il gesto e ci aiutino a mantenere Grottammare una città bella e pulita”.

La materia è regolamentata puntualmente da un’ordinanza del comando di Polizia municipale del 1999 (numero 23) sul decoro pubblico, maltrattamento, abbandono e detenzione dei cani, documento che recepisce la legge regionale sugli animali da affezione.

Alla voce “Igiene e decoro urbano” (articolo 4), l’ordinanza comunale stabilisce che “i proprietari o detentori di animali devono munirsi di appositi mezzi di raccolta delle feci e portarli con sé…” e, ancora,  ordina che: “in caso di defecazione degli animali bisogna compiere una pulizia tempestiva nello spazio pubblico – o aperto al pubblico –  interessato”. Le violazioni di tali norme costano salate: multe fino a 154, 94 euro.

Informazioni: Sportello animali c/o Ufficio Ambiente 0735 739204.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 590 volte, 1 oggi)