TERAMO – Patrizio Sciroli ci riprova. Dopo il Guinness World Record del 15 maggio 2011 con 222 ore, 22 minuti e 22 secondi di pedalata continua su spinbike, l’atleta teramano si lancia in una nuova sfida il prossimo 4 luglio, con 15 ore di pedalata su bicicletta statica fuori sella (previsti solo 10 minuti complessivi di riposo).

Il Guinness si terrà in piazza Martiri a Teramo a partire dalle 8 del mattino e si concluderà alle 23 in concomitanza dell’apertura della Coppa Interamnia.

Sciroli, che in questi giorni si sta allenando duramente per riuscire a vincere la sfida e consegnare al Libro dei Record il suo nuovo primato di pedalata in piedi, lo scorso 10 giugno ha anche inserito nella lista delle imprese personali la partecipazione al Red Bull Flugtag 2012 all’Idroscalo di Milano, dove si è lanciato nell’acqua a bordo dell’“Orca space”. La macchina, costruita dalla squadra teramana  composta anche da Claudio Cargini, Roberto Di Nicola, Mirco Di Bonaventura e il sambenedettese Gabriele Salvucci (“spingitori” dell’Orca in acqua) si è piazzata undicesima su 35 concorrenti provenienti da tutta Italia e selezionati fra 900 aspiranti. Sul palco dell’Idroscalo, prima del volo in acqua, Sciroli non ha mancato di esibirsi nelle sue evoluzioni acrobatiche con la spinbike dei record.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 440 volte, 1 oggi)