MONTEPRANDONE – Impara l’arte e mettila da parte. Saranno tutti creati dalle mani di abili donne, gli abiti che domenica 1° luglio sfileranno a Monteprandone. Un momento conviviale con il “Picnic nel Boschetto” che, partirà dalle ore 17:30.

L’evento organizzato dalla “Scuola di Sartoria” di Centobuchi e dall’Associazione Centro Formazione Professionale porterà in scena gli anni 50’ in un pomeriggio d’estate.

Ma non è finita perché le stesse modelle avranno a disposizione truccatrici e parrucchiere per l’acconciatura, con la successiva possibilità di essere selezionate per partecipare all’evento fotografico nazionale.

Tutti gli abiti presentati all’interno di quella che sarà una vetrina “naturale”, sono stati realizzati con tessuti a basso costo ma con attenzione ai dettagli del tempo che si andrà a rievocare.

La manifestazione è guidata da Daniela Giobbi, che dal 1990 forma figure professionali nel campo della moda. Le ragazze che parteciperanno alla sfilata e avranno confezionato personalmente il proprio abito, avranno l’opportunità di partecipare all’estrazione di un buono sconto per l’acquisto di una macchina da cucire marchiata Singer.

Per info contattare Gianfranco al 3382211211 oppure Daniela al 3496077907

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 365 volte, 1 oggi)