CAMPLI – L’assessorato alla cultura del comune di Campli, in collaborazione con la Galleria d’arte “La Riva” di Giulianova e alla rivista “l’Urlo”, apre le porte di Palazzo Farnese all’artista Giosetta Fioroni.

Inaugura il 28 giugno, infatti, la mostra “La via en rose: un’artista dallo stile rosa”, aperta al pubblico fino al prossimo 2 settembre, con ingresso libero dal martedi al venerdi dalle 9-13, 20-23 e il sabato e la domenica con orari 9-13 e 18-23.

La Fioroni, nata a Roma nel 1932 è tra le figure artistiche più importanti del secondo novecento, legata agli esponenti della tendenza Pop italiana, come Tano Festa, Schifano, Kounellis, ed estremamente eclettica nel suo esplorare varie forme artistiche

A Campli presenterà personalmente l’esposizione delle sue opere, testimonianze dell’avanguardia degli anni Settanta, nelle quali predomina un senso di leggerezza che interpreta la poetica femminile, ironica e visionaria legata all’infanzia, alla natura e alla vita quotidiana.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 228 volte, 1 oggi)