GROTTAMMARE – In via Cesare Battisti di Grottammare s’insegna la solidarietà. Da anni la Scuola dell’Infanzia di Grottammare è impegnata nel progetto “La mia Scuola per la Pace” promosso a livello nazionale da “La Tavola della Pace” in collaborazione con il Ministero della Pubblica Istruzione.

Attraverso il progetto i docenti hanno sensibilizzato i bambini alle tematiche dei Diritti Umani e offerto concretamente la possibilità di aiutare con piccoli gesti di solidarietà, bambini di popoli con gravi difficoltà di sostentamento.

La collaborazione attiva delle famiglie ha permesso il rinnovo di due adozione a distanza e l’acquisto di medicinale per bambini epilettici del Saharawi e un contributo all’Unicef per l’acquisto di Kit per purificare l’acqua destinato alle popolazioni della Thailandia colpite da alluvioni. In più è stata promossa una raccolta di materiale didattico per i bambini poveri del Perù.

Inoltre la buona volontà di alcune mamme ha consentito la creazione di “sporte” da consegnare all’Unicef. Sono semplici ma preziose pratiche che coinvolgono e motivano i bambini e l’intera comunità scolastica.

Gli insegnanti colgono l’occasione per ringraziare i genitori che con la loro generosità hanno permesso di realizzare a pieno l’obiettivo del progetto.

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 264 volte, 1 oggi)