ALBA ADRIATICA – Riproducevano musica in un night club e in un sexy disco senza pagare il corrispettivo alla Siae. Gli amministratori dei due locali, entrambi situati ad Alba Adriatica, sono stati denunciati a seguito di controlli effettuati dai Carabinieri di Alba Adriatica e dagli ispettori della Siae di Roma, in collaborazione con l’agente di zona di Nereto. Dalle verifiche è emerso che sia nel night che nel sexy disco veniva trasmesso un repertorio musicale senza il pagamento  dei diritti d’autore alla Siae. I due amministratori denunciati, M. S., 23 anni di Fermo e O. S. A. rumena 25enne residente a Martinsicuro,  dovranno rispondere di riproduzione e diffusione di opere musicali senza autorizzazione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 340 volte, 1 oggi)