SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Riapre le sue porte il Centro Ricreativo Estivo “Gioca Estate 2012” del Comune di San Benedetto, dopo il successo ottenuto nelle precedenti edizioni.

Un servizio nato con lo scopo di offrire alle famiglie opportunità d’intrattenimento e cura per i loro figli nel periodo d’interruzione dell’attività scolastica. L’iniziativa, attiva nel periodo compreso tra il 2 luglio e il 3 agosto per cinque stettimane, prevede mattinate al mare almeno tre volte a settimana, attività sportive, pomeriggi con attività ludico creative e artistiche ed laboratori teatrali. Senza dimenticare visite guidate nel territorio.

Possono iscriversi bambini d’età compresa tra i 3 e i 14 anni che frequentano la scuola dell’Infanzia e ragazzi fra i 6 e i 14 anni, alunni di scuola Primaria o Secondaria di I Grado.

Il centro dispone di due strutture: la scuola “Marchegiani” al Paese Alto e la scuola “Mattei” di Porto d’Ascoli. In caso di due o più figli frequentanti il Centro, al primo verrà applicata la tariffa intera, mentre al secondo scontata del 50%.

Per informazioni su orari e costi del servizio consultare il sito del Comune: www.comunesbt.it

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 159 volte, 1 oggi)