SAN BENEDETTO DEL TRONTO – L’Assessorato allo Sport del Comune di San Benedetto del Tronto con la collaborazione della Società Collection Atletica Sambenedettese ha partecipato al Palio dei Comuni insieme ad altre 125 rappresentative di altrettanti comuni pervenuti da tutta Italia. La manifestazione si è svolta nella splendida cornice dello Stadio Olimpico in Roma lo scorso giovedì 31 maggio in occasione del Golden Gala 2012, meeting internazionale di atletica leggera che ha visto la presenza delle stelle dell’atletica Mondiale, tra le quali l’impareggiabile Usain Bolt che ha catalizzato l’attenzione dei 57 mila spettatori, in pieno visibilio per l’atleta giamaicano che ha stravinto i 100 metri in 9’’76, migliore prestazione mondiale dell’anno.

Dodici sono stati i ragazzi e le ragazze che hanno preso parte alla staffetta 12×200 rappresentando degnamente il Comune rivierasco, molti dei quali provenienti dal vivaio della Collection Atletica e da una selezione di studenti appartenenti alle Scuole Medie dell’Istituti Cappella e Curzi con la preziosa collaborazione dei Prof.ri Borromei e  Meschini.

La rappresentativa rivierasca ha ottenuto il 14° tempo con 6’10’’1 su 125 staffette partecipanti, sfiorando la finale ma soprattutto risultando la prima dei comuni tra Marche e Abruzzo mettendo alle proprie spalle rappresentative di Ascoli Piceno, Fermo, Montegranaro, Altidona, Recanati, Giulianova, Arquata, San Severino Marche e Tortoreto Lido oltre tante di altre città italiane.

La manifestazione si è rivelata una vera e propria festa dello sport ma soprattutto della più nobile delle discipline sportive che è l’Atletica leggera, alla quale non hanno fatto mancare la loro partecipazione i vertici dell’Assessorato allo Sport del Comune di San Benedetto del Tronto, in primis l’Assessore Marco Curzi ed i dirigenti Renata Brancadoro, Mario Palanca, Alessandro Amadio ed Emidio Di Gaspare e numerosissimi accompagnatori tra i quali dirigenti e tecnici dell’A.s.d. Collection Atletica Sambenedettese, genitori ed appassionati.

Si è trattata di un’esperienza mozzafiato per i giovani staffettisti che hanno calcato la prestigiosa pista dello Stadio Olimpico di Roma, la stessa su cui in occasione delle Olimpiadi romane del 1960 Livio Berruti ha vinto l’oro olimpico; una presenza che ha permesso di far conoscere ulteriormente la nostra comunità grazie alla vetrina internazionale della manifestazione.

Letteralmente entusiasta il presidente dell’A.s.d. Collection Atletica Sambenedettese Stefano Cavezzi che si è detto certo di ripetere la bellissima esperienza anche nel 2013 ripromettendosi di raggiungere l’obiettivo della finale che è stato sfiorato quest’anno. Ecco i nomi dei dodici protagonisti della staffetta: Rebecca Dondoni, Alessia Feliziani, Erika Parisani, Sara Piergallini, Federica Morelli, Silvia Pierantozzi, Jacopo Spinozzi, Loris Manojlovic, Pietro Novelli, Lorenzo Del Zompo, Marco Mancini, Nicolò Tomassini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 290 volte, 1 oggi)