SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Il personale del reparto di Pediatria dell’ospedale Madonna del Soccorso risponde con un sit-in. Un sit-in organizzato per mercoledì 6 giugno alle 12 nel piazzale antistante il Pronto Soccorso per dire non alla paventata chiusura del servizio nei prossimi mesi estivi.

Una battaglia decisa “per contrastare i tagli lineari su assunzioni, posti letto e servizi che graveranno sui cittadini e soprattutto una svendita dell’assistenza nelle strutture sociosanitarie del territorio”.

Allo stesso tempo, l’intento sarà quindi quello di difendere “la dignità dei lavoratori, quella dei malati e il diritto delle famiglie e dei bambini a ricevere cure, senza oneri aggiuntivi e trasferte costose”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 561 volte, 1 oggi)