SAN BENEDETTO DEL TRONTO – La Beach Arena sfratta i Super Summer Games. La tradizionale manifestazione sportiva s’è infatti aggiudicata l’area dell’ex Camping fino alla fine di settembre, nella quale andranno in scena, rigorosamente su sabbia, le gare di soccer, tennis, volley e probabilmente rugby.

“Pensiamo di ospitare una tappa della Champions League di Beach Soccer in programma alla fine dell’estate”, afferma l’assessore allo Sport, Marco Curzi, sbarrando così definitivamente la strada all’evento ideato da Nico Virgili. Perché, a differenza degli anni passati, la Beach Arena non chiuderà ai battenti alla vigilia del ferragosto. Un’eventualità questa che aveva scatenato diverse polemiche nel 2011, a suon di comunicati infuocati: “E’ unanime il disappunto di dover smantellare una struttura che, a detta di tutti – denunciavano gli organizzatori –  è un servizio importantissimo in una città turistica come San Benedetto del Tronto. Inoltre, dover interrompere tutte le varie attività che hanno coinvolto settimanalmente circa 300 persone è un danno per tutta la comunità sambenedettese. L’iniziativa è sfruttata al 50% e non per intero”.

Stavolta si potrà invece risparmiare l’inchiostro, a danno appunto dei Summer Games sui quali – comunque – era già sceso un silenzio da parte dell’amministrazione comunale sambenedettese a dir poco eloquente.

LE FRIZIONI Le spaccature nel corso degli anni tra Comune e Virgili sono state tante e ripetute. A partire dalla querelle legata ai contributi, gradualmente scesi. Decisivo poi proprio l’argomento location, con il Vj che era stato categorico con Gaspari, al contrario intenzionato a spostare il concerto a ridosso della foce dell’Albula: “Area migliore dell’ex camping non c’è – sentenziò – lo spazio nella spiaggia libera numero 1 è molto più ridotto. Non c’entreremmo, è assurdo. Un problema di traffico? Il blocco andava dalla mezzanotte alle 3 e solo nello spazio antistante i Giardini di Zio Marcello”.

Bisognerà ora attendere le comunicazioni ufficiali da parte dei diretti interessati. La calda stagione è ormai alle porte.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 3.150 volte, 1 oggi)