MARTINSICURO – Procedimento di mobilità  per trenta operai. E’ questa la comunicazione che si sono visti recapitare gli operai della  fonderia Veco di Martinsicuro. Da quanto emerge, sembrerebbe che siano prossimi alla chiusura almeno due reparti produttivi. Nel frattempo è stata indetta un’assemblea per lunedì 4 giugno, nella quale proprietà, sigle sindacali e operai si riuniranno per discutere le motivazioni del procedimento e cercare eventuali soluzioni.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 697 volte, 1 oggi)