ALBA ADRIATICA – Dal calcio alla pallavolo, seguendo sempre lo stesso percorso: creare momenti di socializzazione, di svago e di relax, per gli atleti e le loro famiglie, attraverso lo sport. L’iniziativa “Sport senza confini” frutto del fortunato connubio tra il Consorzio turistico Costa dei Parchi e l’Aics regionale del Lazio (Associazione italiana cultura e sport) vivrà nel fine settimana un altro importante appuntamento. Nei palazzetti dello sport di Alba Adriatica, Tortoreto e Colonnella, infatti, si svolgeranno le finali provinciali e regionali dei tornei di pallavolo organizzati dall’Aics Lazio. Alle finali in programma dal 1 al 3 giugno prenderanno parte 48 squadre per un totale di circa mille tra atleti, tecnici, arbitri e accompagnatori che poi troveranno ospitalità in una serie di strutture turistiche del litorale (Alba Adriatica, Tortoreto e Martinsicuro). Le 48 squadre di pallavolo presenti nel fine settimane, comprendono sia le categorie giovanili (maschile e femminile), che open e miste. Nello specifico si tratta del terzo appuntamento sportivo legato all’iniziativa in questione, che ha già garantito la presenza di diversi ospiti nelle strutture ricettive del litorale in periodi di bassa stagione. Strategia questa che da alcune stagioni connota l’attività delle strutture che aderiscono al Consorzio turistico Costa dei Parchi e che poi consente di vivacizzare i flussi turistici in periodi di bassa stagione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 315 volte, 1 oggi)