GROTTAMMARE – Prosegue con grande successo Il Wind Simphonic Festival. Imperdibile il quarto appuntamento della rassegna di musica classica, previsto per venerdì 25 maggio, alle ore 21:15, presso il Teatro delle Energie di Grottammare. Il titolo della serata sarà “ah, l’America! Gershwin e Piazzolla songs”.

Sul palcoscenico si esibirà l’orchestra di Fiati Laboratorio Ensemble, diretta da Federico Paci e coordinata da Romeo Petraccia, che presenterà al pubblico un programma di grande fascino e raffinatezza capace di snodarsi attraverso un percorso incrociato delle più belle canzoni di Astor Piazzolla a quelle di George Gershwin.

Protagonista sarà sicuramente il mezzo soprano Sandra Buongrazio, dalla voce molto calda e duttile, diplomata in canto, musica vocale da camera e pianoforte. La sua vocalità si è formata sotto la guida della professoressa Marina Gentile, il maestro George Michael Aspinall e con la signora Carmen Gonzales. Ha cantato in molti e importanti teatri italiani ricoprendo ruoli principali.

Il concerto vedrà anche la presenza del Coro da camera Collegium Cantorum Arsnova fondato nel gennaio 2011 dal maestro Umberto De Baptistis, che ne è anche direttore stabile.

Il Festival è ormai giunto alla quarta edizione ed è realizzato attraverso la collaborazione del Comune di Grottammare con la Gioventù Musicale d’Italia e l’istituto Superiore di Studi Musicali Braga di Teramo.

L’ingresso è di 7 euro per biglietti interi, 5 euro ridotti (ragazzi fino a 29 anni e over 65 anni) con possibilità di effettuare l’abbonamento per tutte le serate.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 133 volte, 1 oggi)