CUPRA MARITTIMA – Ha vissuto e lavorato in Francia Laura Morante e si vede. Si vede dallo sguardo rivelatore, dal felice funzionamento e dal sottile senso di bellezza di Ciliegine, opera prima che inquadra un dialogo fra un uomo e una donna.

L’attrice conduce con eleganza il suo debutto alla regia, ragionando sulla ricerca della felicità tra amore e vita. Rifacendo se stessa e il ruolo di una donna nevrotica e insoddisfatta,  si muove disinvolta dietro e davanti alla macchina da presa disegnando una traiettoria sentimentale in precario equilibrio tra bisogni e desideri.

Il Cinema Margherita dal 25 al 28 maggio, presenta “Ciliegine”. Con questa proiezione la sala cuprense interrompe la sua programmazione che riprenderà con la stagione estiva a partire da fine giugno.

Nel cast troviamo la stessa Morante, Pascal Elbé, Isabelle Carré, Samir Guesmi, Patrice Thibaud, Frederic Pierrot, Ennio Fantastichini, Daniele Costantini e Vanessa Larré

Trama: Amanda è convinta che gli uomini siano tutti inaffidabili. Il solo modo per proteggersi è non abbassare mai la guardia, ogni minimo gesto può essere un indizio, un preludio al peggio. Ma poi incontra Antoine. Con lui Amanda sembra un’altra, tenera e gentile. Come si spiega la sua improvvisa metamorfosi? Amanda si sente al sicuro, perché crede che Antoine sia gay. Solo che Antoine non lo sa… (www.trovacinema.it)

Orari spettacoli: venerdì 25 maggio ore 21:15, domenica 27 maggio ore 18:30 – 21:15, lunedì 28 maggio ore 21:15

Anche per la stagione 2011-2012 il Cinema Margherita propone la Tessera Acec Marche. La tessera costa € 5, permette di avere 5 ingressi ridotti, più uno in omaggio, ed è utilizzabile in tutte le Sale Acec Marche.

 Ingressi: interi 6 euro, ridotti 4,50, universitari 4 euro

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 87 volte, 1 oggi)