SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Si è svolto presso la spiaggia di Anzio sabato 19 e domenica 20 maggio il torneo Roma Fusion 3.0. Il torneo, diviso nelle due discipline Ultimate frisbee e Freestyle, ha visto la partecipazione di atleti provenienti oltre che dall’Italia anche dalla Francia, Svizzera, Olanda e USA. Erano anche presenti i giocatori della squadra sambenedettese “Frisbee SBT Galway Pub”, che hanno partecipato al torneo nella modalità “hat”, cioè a squadre formate da giocatori provenienti da altri team e sono riusciti a piazzarsi bene con il terzo posto di Davide Laudadio e Laura Fulgenzi (nella squadra mista formata insieme agli atleti della BID Roma e della Bari Disc), il quarto posto di Davide Ferrara (nella squadra mista formata insieme agli atleti degli Extradry Venezia, Viareggio Pirates e giocatori provenienti dalla Svizzera) e il quinto posto di Mauro Quinzi e Manuel Pucci (nella squadra mista formata insieme ad atleti svizzeri e giocatori della BID Roma). Un buon piazzamento per questi ragazzi che stanno cercando di diffondere questo spettacolare sport anche nella Riviera.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 224 volte, 1 oggi)