SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Un esempio di come la vita si evolverà, per ognuno di loro, secondo le proprie attitudini. Così anche sabato scorso, 19 maggio, all’Istituto Tecnico Augusto Capriotti di San Benedetto si è tenuta una premiazione di ex alunni, diplomati nell’istituto, di fronte agli attuali studenti delle classi quinte superiori.

Davanti a loro la dirigente Elisa Vita ha premiato cinque ex studenti: Giulia Aprile, Meri Travaglini, Roberto Mercante, Alessandro Ribeca, Giovanna Nobilioni.

Ognuno di loro ha parlato ai ragazzi del loro percorso professionale e di vita. Giulia Aprile, laureata al liceo linguistico nel 2001, lavora a Bologna in una associazione non governativa (Aiuti per l’Africa) come Manager Project dopo aver studiato comunicazione per gli Organismo internazionali.

Meri Travaglini, diplomata con il massimo dei voti nella classe Mercurio, si è poi laureata in Economia d’Impresa ed è attualmente dottoranda di ricerca all’università.

Roberto Mercante, diplomato in Ragioneria nel 1986, lavora alla Unicredit di Ascoli Piceno ed è responsabile dei rapporti tra Banca e impresa dopo la laurea in Scienze Politiche con indirizzo economico e master in Psicologia e Selezione risorse Umane.

Alessandro Ribeca, diplomato Programmatori nel 1993, lavora alla Banca di Credito Cooperativo di Ripatransone e, dopo la Laurea in Economia e Commercio indirizzo Economia e Legislazione d’Impresa, ha anche scritto un libro, “La Luce nei tuoi occhi”.

Giovanna Nobilioni, diplomata al liceo linguistico nel 2002, è ora responsabile dell’Agenzia di Comunicazione ed editoriale e account manager per Riviera Oggi e Piceno Oggi, dopo aver frequentato l’Accademia di Design.

In questo momento all’Itc è presente la mostra permanente di Laura Venditti, attraverso il suo libro fotografico “Senegal la forza… lo sguardo”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.166 volte, 1 oggi)