GROTTAMMARE – “Le figurine per le associazioni sportive? Una buona iniziativa motivazionale”. L’assessore provinciale allo Sport e consigliere comunale di minoranza, Filippo Olivieri interviene così sull’iniziativa presentata dal Comune relativa all’album di figurine legate alle associazioni sportive locali e si complimenta con l’assessore Stefano Troli.

Ma aggiunge anche: “È evidente che lo stato di sofferenza delle associazioni locali non si allevia con un album”.

Per Olivieri il problema sarebbe la carenza di fondi di Amministrazioni comunali e provinciali: “Va detto- continua l’assessore- che occorre complimentarsi con il sindaco Luigi Merli per la piscina e per i campi da tennis dell’ex Ferriera. Ma manca un’adeguata struttura per praticare gli sport indoor. Un problema serio visto che considero lo sport uno dei più importanti strumenti educativi”.

Ricordiamo che le strutture al chiuso a disposizione delle associazioni sono la palestra di via Mascagni e quella dell’istituto Fazzini ma per Olivieri nessuna delle due può fare le veci di un palazzetto dello sport, né sarebbero in grado di ospitare eventi degni di rilievo.

“Di sicuro- precisa Olivieri- la crisi ha fatto la sua parte ma quel Palasport cittadino inserito tra le promesse elettorali con tanto di previsione di spesa di due milioni di euro, è completamente scomparso dal bilancio di previsione per il prossimo biennio”.

Promesse elettorali a parte, Grottammare per l’assessore si dovrebbe realizzare una struttura per gli sport indoor magari grazie ad un accordo di programma o ad un’altra forma di collaborazione pubblico/privato.

“Un centro come quello di Grottammare- conclude Filippo Olivieri- ha tutte le carte in regola svolgere il ruolo di prima attrice nell’organizzazione di eventi come ad esempio maratone o importanti competizioni ciclistiche e annesse carovane di presenze che potrebbero aiutare l’industria ricettiva ad operare al di fuori della stagione turistica canonica”.

Presto, ci ha comunicato l’assessore, sarà organizzato un incontro al quale saranno invitate tutte le associazioni sportive cittadine, per approfondire l’argomento e scendere nei dettagli delle effettive esigenze dello sport grottammarese.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 207 volte, 1 oggi)