Porto d’Ascoli – Petritoli 0-1

PORTO D’ASCOLI: Piunti, Leopardi, Sansoni, Cipolloni, Listrani, Capretti, Pelliccioni, Angelini, De Florio (81’Alfonsi), Belardinelli (66’ Semini), Di Girolamo.

A disposizione: Paolini, Mercatili, Grossetti, Bastia, Semini, Valori. Allenatore: Angelini

PETRITOLI: Simonella, Vallati (91’ Tomassini Mar), Abbruzzetti, Del Moro (73’ Tiburzi), Ciclic, Liberati, Ciarrocchi, Di Buò, Pezzani, Maffei, Sanniola (64’ Luciani)

A disposizione: Profili, Tomassini Mat, Rastelli, Spanò. Allenatore: Del Moro

ARBITRO: Mancini di Ancona

MARCATORE: 68’ Pezzani

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Sfuma il sogno. Il Porto d’Ascoli cede la finale play off al Petritoli. Forza e cuore non sono bastati ai biancocelesti specie nel finale quando in dieci hanno dato l’assalto all’area avversaria: il cinismo della formazione di Del Moro non ha perdonato.

Eppure parte con sprint il Porto d’Ascoli: al 3’ punizione di Leopardi di facile presa per Simonella. Ancora, Cipolloni al 7’ prova da fuori, il tiro termina a lato e all’8’ una gran sinistro dai 25 metri che Simonella fa suo. Scocca il 12’ quando Pelliccioni con un pallonetto colpisce la traversa con l’estremo difensore del Petritoli in uscita.

E’ il 19’ quando dalla bandierina Leopardi fa partire un traversone, zuccata di Angelini che Di Buò salva sulla linea negando la gioia ai locali. Insistono i biancocelesti: al 24’ una fulminea galoppata sulla corsia di sinistra di Pelliccioni che serve il giovane Belardinelli, al volo Simonella miracoleggia spedendo con le punta dei guantoni in angolo. Al 40’ un missile di Cipolloni contro ribattuto sfiora il palo.

Nella ripresa esce fuori il cinismo avversario. Al 49’ punizione di Maffei, la palla scivola sul fondo. E’ il 55’ quando su una punizione di Di Girolamo, colpo di testa di Listrani, di poco fuori. Semini, subito entrato, prova al volo ma non centra lo specchio. E la beffa arriva al 68’:quando il Petritoli passa in vantaggio: cross di Liberati e tapin di Pezzani.

Il porto d’Ascoli al 70’ rimane in dieci per l’espulsione di Cipolloni per doppia ammonizione. Piunti evita il peggio all’81’ su un tiro di Maffei. I locali non ci stanno a perdere e assediano l’area bianco verde: al 90’ Pelliccioni dall’area fa partire un proiettile che Simonella para in tuffo e al 95’ con Piunti in attacco ma è Capretti che ha la palla del pareggio ma sparacchia malamente sul fondo.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 437 volte, 1 oggi)