GROTTAMMARE – Un meeting che parla di lavoro organizzato nel giorno in cui i lavoratori vengono festeggiati, il 1° di Maggio. “Questa generazione di americani ha un appuntamento importante con il destino”: era il 1932 e Franklin Delano Roosevelt si rivolgeva cosi al mondo del lavoro Statunitense e mondiale.

Lo scorso Martedi 1° Maggio nella suggestiva location dell’ Oasi ai Monti di Grottammare, il comitato “Rete Sociale per il lavoro del Piceno” ha colto occasione per discutere del mondo del lavoro contemporaneo. L’avvocato Maria Grazia Concetti e Giuseppe Formentini sono stati i promotori dell’evento.

L’ invito lanciato al mondo politico, sindacalista, imprenditoriale ed occupazionale del territorio ha riscontrato un buon successo di pubblico ed un interessante dibattito cha ha animato, articolato e lanciato nuove e concrete soluzioni, capaci di affrontare il crescente problema del mondo del lavoro Piceno.

Dibattito inaugurato dalla presentazione del libro “Equilibrio Precario”della scrittrice sambenedettese Lucia Mosca edito Feltrinelli che espone attraverso il suo romanzo il disagio giovanile alle prese con i primi passi nel mondo del lavoro, pieno di problematiche e facili illusioni ma capace di regalare speranze e voglia di imporre un nuovo modello etico e sociale.

Presenti alla riunione le massime autorità politiche del territorio e il presidente della Provincia Piero Celani, che ha fotografato la situazione economica del Piceno e proposto soluzioni rapide ed efficaci per fronteggiare i molteplici aspetti che stanno emergendo dall’ impatto che questa crisi economica sta avendo sul territorio.

Ma ecco nel dettaglio gli argomenti trattati da Celani: sostegno alla piccole e medie imprese provinciali riconosciute come vero motore dell’ economia locale, rilancio del settore turistico a livello nazionale ed internazionale, riconversione dell’ occupazione giovanile e non, rimasta orfana dalla delocalizzazione di molti siti di aziende multinazionali che per anni hanno garantito occupazione e stabilità economica.

Tra i presenti l’assessore provinciale Filippo Olivieri e l ‘onorevole Carlo Ciccioli, che ha apprezzato molto l’iniziativa ed ha lanciato l’ idea di organizzare una serie di appuntamenti a cadenza mensile che vertano sull’ attualità italiana.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 188 volte, 1 oggi)