ALBA ADRIATICA – Esce di casa nonostante gli arresti domiciliari e viene denunciato per evasione. I Carabinieri del Radiomobile di Alba Adriatica, guidati dal maresciallo Luigi Colazzo, la scorsa notte hanno effettuato un controllo a casa di A.L. rom di 21 anni di Alba Adriatica che deve scontare attraverso la detenzione domiciliare un cumulo di pene per reati contro il patrimonio (principalmente furti). Il giovane però non è stato trovato in casa, e nei suoi confronti è scattata la denuncia per evasione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 230 volte, 1 oggi)