MARTINSICURO – Alle ore 19 hanno votato il 35,68% degli aventi diritto contro il 36,21% delle passate amministrative rilevate alla stessa ora(dati della Prefettura di Teramo). Leggera flessione dello 0,53%. La rivelazione delle ore 12 aveva fatto registrare un’affluenza dell’11,26%, quindi un calo dell’1,35% rispetto a 5 anni fa (12,61%). Alle 22 si attende la terza e ultima rilevazione della prima giornata di voto.

Per Martinsicuro il sindaco che entrerà in carica lunedì sarà l’ultimo eletto con il sistema del turno unico, in quanto dalla prossima tornata elettorale si procederà con il doppio turno con ballottaggio. Attualmente infatti Martinsicuro, facendo riferimento all’ultimo censimento, rientra ancora tra i Comuni al di sotto dei 15mila abitanti, ma in base ai dati non ancora ufficiali del nuovo censimento svolto quest’anno, la popolazione dovrebbe aver raggiunto i 18mila residenti.

I cittadini aventi diritto al voto sono 12.239, distribuiti in 13 sezioni.

Per via dei tagli governativi, il Consiglio comunale che sta per insediarsi a Martinsicuro sarà costituito da un numero minore di consiglieri rispetto al precedente: 16 consiglieri più il sindaco, di cui 12 di maggioranza e 4 di opposizione.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 262 volte, 1 oggi)