Porto d’Ascoli-Ciabbino 3-1

PORTO D’ASCOLI: Piunti, Grossetti, Sansoni (84’ Mercatili), Belardinelli, Listrani, Capretti, Pelliccioni (67’ Alfonsi) Leopardi (74’ Ridolfi), De Florio,Valori, Di Girolamo.
A disposizione: Paolini, Fabiani, Roma, Angelini F. Allenatore: Angelini F

CIABBINO: Esposto, Maswi, Tulli (71’ Matricardi), Renga (46’ Angelini L), Feriozzi, Santini, Arcangeli, Bruni, Gigli (46’ Ciabattoni), Nepi, Fioravanti.

A disposizione: Oresti, Piccioni, Fraschetti, Petrangeli. Allenatore: Azzanesi

Arbitro: Oriferi di Fermo

MARCATORI: 5’ Di Girolamo, 8’ Valori, 18’ Listrani, 47’ Fioravanti (C).

SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Odore di estate, odore di play off. Il Porto d’Ascoli conquista, all’ultima giornata, l’accesso agli spareggi promozione battendo con forte determinazione il Ciabbino.

Non c’è tempo per gli ospiti di ragionare, subito in avanti i locali con Pelliccioni che dalla corsia di destra fa partire un tiro a sfiorare il palo. E al 5’ il Porto d’Ascoli passa in vantaggio: Di Girolamo ruba palla a centrocampo, il sinistro rimpallato finisce nell’angolino dove Esposto non può arrivare.

Il raddoppio giunge all’8’grazie ad un’azione corale invidia di qualsiasi regista: Sansoni serve Di Girolamo, finezza di tacco per De Florio il cui tiro rimpallato finisce sui piedi del giovanissimo Valori, fresco di vittoria del campionato juniores, che infila Esposto nell’angolino più nascosto.

La macchina biancoceleste ha ancora chilometri da macinare e al 18’ arriva il tris: punizione all’altezza della bandierina dell’angolo, svetta Listrani, zuccata a gonfiare la rete. Stordito il Ciabbino, è Gigli a scuotere gli animi al 31’ e al 37’ con Piunti ben saldo a non abbassare la saracinesca.

La ripresa si apre con gli ospiti che accorciano le distanze con Fioravanti approfittando di una disattenzione della difesa locale. Poi è l’altro juniores Alfonsi a spaventare Esposto: micidiale contropiede che costringe il portiere del Ciabbino ai lavori forzati per evitare il poker.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 330 volte, 1 oggi)