SAN BENEDETTO DEL TRONTO – A pochi giorni dalla prima del nuovo musical di Najma Asani “Mata Hari”, che si terrà presso il Teatro Comunale Concordia sabato 12 maggio nell’ambito della 9° rassegna “Donne d’Oriente”, un’insolita passerella per le vie di San Benedetto del Tronto.

Alcune protagoniste della commedia musicale, infatti, hanno indossato gli abiti di scena, autentici abiti d’epoca, per una visita all’esposizione delle splendide auto dell’automotoclub storico Italia. Auto storiche e abiti d’epoca: un’emozionante connubio che ha stupito e appassionato i passanti in questa gremita giornata di festa.

Le attrici infine sono state invitate presso l’hotel Calabresi a consegnare i premi alle auto più belle. L’opera teatrale, patrocinata dall’assessorato alla cultura, si preannuncia interessante. L’intento della regista è quello di un’accurata ricostruzione storica che tenga cura dei dettagli.

“Gli abiti che abbiamo indossato sono dei veri cimeli, è un’emozione averli addosso– afferma Najma- Mi sembrava un peccato relegarli solo al buio di un teatro, da qui l’idea di improvvisare una sfilata per le vie del Centro con lo sfondo di queste splendide auto d’epoca”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 467 volte, 1 oggi)