LUCO CANISTRO – Le interviste del dopo gara a Luco Canistro con due dei protagonisti. Giorgio Di Vicino, autore del bel gol, afferma: “Il gol è stato importante perché ci ha dato tre punti, oggi era importantissimo vincere e fortunatamente ci siamo riusciti. Pazzi era nervoso? Beh, quando fai una bella prestazione e non riesci a segnare è normale innervosirsi, non credo sia per qualcosa in particolare”.

Da parte sua Carteri dice che si è trattato di una “partita difficile, merito del Canistro o demerito della Samb? Il Canistro ha fatto sicuramente una grande prestazione, anche perché non aveva nulla da perdere, ma noi siamo riusciti a vincerla ed era la cosa più importante. Con questa solidità e questo cinismo fin dall’inizio avremmo potuto fare di più? Beh, abbiamo 69 punti e manca ancora una partita alla fine, abbiamo fatto un grande campionato. Dopo, se il Teramo è riuscito a fare addirittura di più, onore a loro”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 821 volte, 1 oggi)