Di Vincenzo 7 nel primo tempo non è quasi mai impegnato, nel secondo si fa apprezzare per diversi interventi che salvano il risultato: una sicurezza.
Bordi 6,5 oltre al lavoro in copertura si fa apprezzare molto in attacco dove dà man forte a Zazzetta e mette in area diversi cross interessanti, cala nel secondo tempo
Nicolosi 6 Rispetto a Bordi soffre un po’ di più in copertura, ma nei momenti chiave (come su Pedalino nel primo tempo) non delude.
Marini 6,5 In difesa soffre un po’ Pedalino ma non affonda mai. Sempre pericoloso sui calci piazzati, non segna solo a causa della grande giornata di Terlizzi.
Carpani 6 Tanto lavoro oscuro, importante nel dare equilibrio alla squadra.
Mengo 6 Come Marini soffre Pedalino ma riesce a tenere.
Napolano 6,5 Sicuramente avrebbe potuto fare di più, ma la sua è stata comunque una buona prestazione: importantissimo sui calci piazzati.
Carteri 6,5 guida la squadra senza difficoltà, dando geometrie e copertura senza mai andare in difficoltà.
Pazzi 6,5 Lotta su ogni pallone rendendosi pericoloso e mandando in porta i compagni ma non riesce a segnare e, col passare dei minuti, si innervosisce.
Di Vicino 7,5 Presente in ogni azione offensiva degna di nota, si fa apprezzare anche in copertura. Suo il gioiello che porta la Samb alla vittoria. (71′ Puglia 6 avrebbe il tempo per lasciare un segno, ma i compagni –e il corso della partita- non lo agevolano)
Zazzetta 6 Meriterebbe mezzo voto in più per la voglia e lo spirito di sacrificio messi in campo, ma il gol fallito a fine primo tempo pesa come un macigno. (65′ Oretti 6. entra per dare più copertura ad una Samb in difficoltà, missione riuscita solo parzialmente)

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 645 volte, 1 oggi)