Torrese-Porto d’Ascoli 2-0

TORRESE: Tassotti, Ciuccarelli, Diomedi (26’ Benedetti), Zerani, Aria, Nasini, Mancinelli, Bibini, Vallesi, Murazzo (46’ Paniccià), Silenzi.

A disposizione: Agostini. Allenatore: Malasipna

PORTO D’ASCOLI: Piunti, Leopardi, Sansoni (77’ Semini), Cipolloni, Listrani, Capretti, Pelliccioni, Angelini, De Florio (69’ Valori), Belardinelli (62’ Fabiani), Di Girolamo.

A disposizione: Santarelli, Grossetti, Mercatili, Roma. Allenatore: Angelini

ARBITRO: Zippilli di Ascoli Piceno

MARCATORI: 36’ Bibini, 56’ Silenzi

TORRE SAN PATRIZIO – Stop. Brusca frenata del Porto d’Ascoli in casa della Torrese nella gara che doveva dare la svolta alla stagione. Volta le spalle la dea bendata all’attacco biancoceleste specie nel finale quando il forcing è più insistente.

Trascorrono solo 3 minuti quando dal fondo Di Girolamo fa partire un traversone, schiaccia di testa il giovane Belardinelli, Tassotti blocca. Al 10’ angolo di Di Girolamo, testata all’indietro di Belardinelli, la pala scivola dul fondo.

Ancora al 24’ lungo lancio di Di Girolamo a imbeccare Pelliccioni, il destro termina alto. Ma la 36’ la Torrese passa in vantaggio: contropiede di Bibini, dalla corsia di detsra fa partire in tiro angolato che sbatte sul palo ed entra in porta. Al 40’ dalla bandierina Bibini crossa verso Vallesi che manda a lato.

La ripresa si apre con il raddoppio della Torrese: Vallesi lancia sulla corsia di sinistra Silenzi che beffa Piunti nella’angolino basso. Al 58’ cross di Pelliccioni per De Florio, al volo manda alto. Scocca il 73’ punizione centrale di Leopardi, la palla termina tra i guantoni di Tassotti.

Alla mezz’ora ci prova Fabiani dal limite, la sfera rotola sul fondo. E’l’82’ quando su punizione Di Girolamo fa partire un sinistro a girare che lambisce l’incrocio. Piunti all’85’ di piede salva il tris. All’88’ una conclusione di Leopardi sorvola la traversa e allo scadere Semini manda di poco a lato.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 182 volte, 1 oggi)