MARTINSICURO – Sicurezza e tutela dell’ambiente. Sono questi i temi maggiormente affrontati martedì 24 aprile durante l’incontro tra Città Attiva e le rappresentanze dei quartieri Tronto e S.Rita. Circa settanta persone hanno preso parte al dibattito, che è stato anche un momento di presentazione dei candidati della lista civica. Paolo Camaioni, il candidato sindaco, prima di passare la parola ai presenti, ha potuto esporre il proprio programma elettorale soffermandosi sui temi della sicurezza e della tutela dell’ambiente. “Costituiremo un fondo da destinare alla sicurezza – ha detto Camaioni – e insituiremo un tavolo permanente per il coordinamento di tutte le forze di sicurezza presenti sul territorio”.

Affrontati anche il problema del depuratore, tema molto sentito dagli abitanti del quartiere Tronto: ” Nel nostro programma viene data grande importanza al problema del depuratore: ci batteremo per la sua delocalizzazione – ha continuato il candidato sindaco – ma ci impegneremo anche per la realizzazione di una pista ciclabile e per combattere in maniera mirata il problema dell’erosione costiera, affrontato ad oggi con i soli interventi di ripascimento morbido che non hanno risolto assolutamente il problema. Inoltre, bisogna riqualificare tutti gli spazi fruibili dalla comunità per fare in modo che i martinsicuresi si riapproprino del proprio territorio.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 346 volte, 1 oggi)