MONTEPRANDONE – Il prefetto di Ascoli Graziella Patrizi ha visitato nei giorni scorsi il Comune di Monteprandone, incontrando il sindaco Stefano Stracci presso il Palazzo Comunale, assieme ai sindaci dei comuni di Monsampolo del Tronto e di Spinetoli, Nazzareno Tacconi ed Angelo Canala.

E’ stato un incontro utile per sviluppare ad ampio raggio le questioni sociali che riguardano i tre comuni della Vallata, con particolare attenzione alla sinergia fra Prefettura, Questura, Forze Armate e Polizia Municipale al fine di garantire la massima sicurezza sul territorio.

Si è poi discusso della possibilità di sottoscrivere, nell’ambito di un progetto più generale promosso dal Ministero dell’Interno, un protocollo d’intesa tra Prefettura e Comuni per porre in essere azioni sinergiche tra istituzioni e privati per la salvaguardia della sicurezza dei cittadini.

Subito dopo l’incontro istituzionale il Prefetto ha visitato il borgo di Monteprandone e in particolare il Museo dei Codici appartenuti a San Giacomo della Marca.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 684 volte, 1 oggi)