GROTTAMMARE: Calvaresi V., Frinconi, Ruggeri (61′ Baldassarri), Calvaresi M., Valentini, Capriotti, Adorante F., Adorante R. (72′ Simoni), Ludovisi, Nardini, Iachini (65′ Cesani). A disp: Damiani, Silvestri, Ramadori, Gaibo

Allenatore: Luigi Zaini

BELVEDERESE: Cerioni, Morbidelli, Campolucci (20′ Marinangeli), Morici (36′ Bresciani), Serafini, Lucesoli, Moreschi, Carbonari, Marani, Bassotti, Boroci (64′ Pucarelli). A disp: Tavoni, Alesi, Sampaolesi, Braconi

Allenatore: Fabio Favi

ARBITRO: Manuel De Luca di Pesaro (coadiuvato da Grisei e Camertoni di Macerata)

RETI: 10′ Serafini (Autogol), 19′ Ludovisi, 59′ Nardini, 63′ Ludovisi, 79′ Cesani, 82′ Marani

AMMONITI: 38′ Capriotti, 52′ Ruggeri

ESPULSI:

ANGOLI: 6-4

RECUPERO: 2’+ 0′

SPETTATORI: 150 circa

Dopo più di due settimane di “riposo”, lo stadio della Perla Dell’adriatico riapre i cancelli al pubblico. I padroni di casa ospitano gli anconetani della Belvederese. I bianco-celesti devono vincere per far si che il sogno dei Playoff possa perpetuarsi, a pochissime giornate dal termine della stagione. I Zaini Boys sono lacerati da infortuni importanti (Marcatili, Adamoli, Zè Peres) ma rinvigoriti da rientri decisivi (Simoni). Intanto il bomber Ludovisi sembra essere tornato alla sua forma ottimale, coadiuvato dal collega di zona Ramadori che nella precedente sfida contro il Biagio Nazzaro ha sfoggiato una prestazione da campione con annessa doppietta, riscattandosi da un periodo no. Sono le battute finali di una stagione importante per il Grottammare, anche se la stanchezza domina nelle gambe degli atleti la determinazione nel andare avanti per poter conquistare il salto di categoria deve predominare. Belvederese in pericolosa zona Playout, anche per loro la vittoria è un must altrimenti la loro posizione potrebbe aggravarsi, rischiando il salto di categoria al contrario.

6′ Belvederese pericolosa, cross dalla sinistra, palla per Marani che in piena area stoppa di petto e conclude di prima di collo sinistro. Palla alta di poco

10′ GROTTAMMARE IN VANTAGGIO: Autogol di Serafini. Cross dalla sinistra di Valentini al centro, Ludovisi intercetta di testa, palla che arriva a Serafini il quale svirgola di stinco e infila nella propria porta. Inerme Cerioni

17′ Marani in incursione in area defilato sulla destra, dribbling su un un difensore bianco-celeste, il suo collo sinistro termina di poco a lato

19′ RADDOPPIO DEL GROTTAMMARE. Super-gol di Ludovisi. Dal limite sinistro dell’area grande, piazza un piatto sinistro a giro che scavalca il portiere, colpisce il palo poco sotto il sette e si infila in rete

24′ Cross dalla destra di Frinconi, Ludovisi di testa conclude alto

28′ Errore difensivo nelle retrovie della Belvederese, Ludovisi e Nardini ne approfittato passandosi la palla che infine giunge al bomber di Velletri, il quale conclude debolmente, Cerioni devia in angolo con difficoltà

35′ Angolo battuto dal Grottammare, il numero uno anconetano smanaccia goffamente, palla a Calvaresi M. che conclude a rete ma il suo tiro impatta contro un difensore avversario

46′ Cross di Iachini, Ceroni smanaccia goffamente una seconda volta, palla ad Adorante F. che però non ne approfitta e calcia debolmente addosso all’estremo difensore anconetano.

47′ Termine del primo tempo. Non c’è storia al Pirani, con il Grottammare che inizia il match aggredendo gli avversari senza mai fermarsi. Un grande Ludovisi realizza un gol da cineteca, Belvederese poco reattiva e succube delle iniziative avversarie.

45′ Si riprende

55′ Belvederese vicina ad accorciare il risultato, cross al centro per Marani che ad altezza del dischetto del rigore stoppa di petto, gira a rete in semi-rovesciata ma il tiro termina alto

59′ TERZO GOL DEL GROTTAMMARE. Iachini in contropiede serve per Nardini, che dai 25 metri esplode un insidioso rasoterra che s’infila basso sul secondo palo. Immobile Ceroni

63′ QUARTO GOL DEL GROTTAMMARE. Adorante F. sul fondo la mette al centro, Ludovisi tutto solo di piatto destro al volo realizza la doppietta personale

74′ Il solito Marani ci prova dal limite, palla facilmente amministrata da Calvaresi

76′ Ludovisi mette una bella palla dentro per Cesani che a tu per tu col portiere gli calcia addosso

79′ IL GROTTAMMARE HA ANCORA FAME. QUINTO GOL. Super-gol di Cesani che avanza da solo e in area pennella un imprendibile tiro a mezz’altezza che colpisce il palo ed entra in rete

82′ BELVEDERESE ACCORCIA. Marinangeli dal limite esplode un tiro che colpisce il palo, sulla ribattuta Marani segna a porta praticamente vuota

88′ Marani direttamente da angolo a momenti segna, palla insidiosa spostata dal vento. Bravo Calvaresi ad alzare sopra la traversa

90′ Fine della gara. Grottammare affamato di reti, ne realizza ben cinque. Partita giocata a livelli ottimi fin dal primo minuto per i bianco-celesti che non hanno mai smesso di pressare, con ben due super-gol da cineteca. Belvederese gioca remissivamente e concretizza ben poco.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 417 volte, 1 oggi)