TERAMO – Anna Pompili, teramana, avvocato, è risultata vincitrice della selezione pubblica, per titoli e colloquio, per il ruolo di Consigliera di parità effettiva della Provincia di Teramo. La nomina arriverà dal Ministero del Lavoro dopo la designazione formale della Giunta.

Nell’ambito della selezione, Anna Pompili ha presentato un progetto per la promozione dell’occupazione femminile nei livelli medio-alti, in cui è più rilevante lo squilibrio di genere a danno delle donne.

La Consigliera di parità dura in carica quattro anni e svolge funzioni di promozione e controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e non discriminazione per uomini e donne nel lavoro.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 186 volte, 1 oggi)