SAN BENEDETTO DEL TRONTO – Qualità del lavoro per un turismo di qualità. Un diktat in vista della prossima estate, ma anche il titolo di un convegno organizzato dalla Cgil e dalla Filcams che andrà in scena venerdì 20 aprile dalle 9 alle 13.30 presso l’Auditorium Tebaldini di San Benedetto.

“Dal mare fino ai monti, occorre una ricetta unica”, spiegano i segretari provinciali di Cgil e Filcams, Giancarlo Collina e Alessandro Pompei. “Il turismo è un aspetto fondamentale per il territorio, sia per presenza che per lavoro”.

La battaglia, anche per quest’anno, si soffermerà presumibilmente sulla tutela dei lavoratori estivi, soprattutto giovani: “Già nel 2011 dicemmo la nostra, porteremo analisi puntuali suffragate da dati. Dai numeri sono emersi spunti interessanti sulla precarizzazione”.

L’appuntamento prenderà il via con il saluto del sindaco Gaspari, a cui farà seguito lo stesso Pompei. Interverranno successivamente il professor Stefano Landi delle università romane Lumsa e Luiss; Renato Novelli, presidente onorario del Consorzio Turistico Riviera delle Palme e il presidente del TeamWork, Mauro Santinato.

Infine, spazio ad una tavola rotonda con Confcommercio, Confesercenti, Confindustria, Regione Marche e Provincia di Ascoli Piceno. Coordinerà Collina, mentre a concludere sarà il segretario nazionale Filcams, Francesco Martini.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 228 volte, 1 oggi)