GROTTAMMARE – Sessanta ragazzi in tutta Italia verranno selezionati per prendere parte a un periodo formativo full-immersion di 15 giorni (dal 7 al 21 maggio) che permetterà loro di vivere un’esperienza reale di vita lavorativa al fianco di esperti e numeri uno del mondo digitale italiano.

Il Comune di Grottammare, in qualità di unico rappresentante per le Marche, invita i ragazzi tra i 18 e i 30 anni a presentare la propria candidatura di partecipazione al primo Laboratorio del web italiano, WiLab, un progetto di formazione sul campo per giovani talenti dell’on-line che prevede 120 ore di laboratorio, 22 workshop e 6 incontri con i professionisti.

Al termine del corso, a 6 dei 60 ragazzi saranno offerte altrettante proposte di lavoro presso le web agency partner del progetto, mentre uno di loro sarà riconosciuto come il ‘miglior talento del web 2012‘ e porterà a casa Il Premio Finale (WiLab Prix): 100 mila euro in beni e servizi da investire nel proprio progetto di ‘Start up’.

Il progetto “WiLab – Il laboratorio del web italiano” è un progetto co-finanziato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri, Dipartimento per la Gioventù e dall’Anci (Associazione Nazionale dei Comuni Italiani) nell’ambito del bando per la realizzazione di attività per la creatività giovanile approvato a dicembre 2011.

Le candidature possono essere espresse via web all’indirizzo www.webtalentshow.it/iscrizioni (entro il 1 maggio 2012) o personalmente, recandosi all’ufficio URP entro il 27 aprile (piano terra palazzo municipale – 0735 739251).

Info dettagliate all’indirizzo: webtalentshow.it.

 

 

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 168 volte, 1 oggi)